Come riconoscere un sito sicuro

In questi ultimi anni lo shopping online sta crescendo a dismisura. Perchè? Ciò è dovuto sia alla facilità di reperire gli oggetti che la possibilità di fare acquisti a prezzi davvero convenienti, rispetto ai negozi fisici. Ma è cosi sicuro acquistare? Come possiamo riconoscere un sito sicuro da uno malevolo?

Sicuramente avrete notato che alcuni siti, sulla barra degli indirizzi, appare un simbolo del lucchetto verde + la scritta “https”, es: https://www.cataniablog.it

Il lucchetto indica che il sito è dotato di un certificato di sicurezza TLS e quindi che:
· la connessione con il sito è autentica, dimostra cioè che gli utenti comunicano con il sito web previsto
· I dati scambiati vengono criptati per proteggerli dalle intercettazioni
· i dati non possono essere intercettati modificati o danneggiati durante il trasferimento

HTTP: Hyper Text Transfer Protocol – è il protocollo utilizzato nel web per il trasferimento delle informazioni

TLS: Transport Layer Security – è un protocollo per la comunicazione su Internet che protegge l’integrità e la riservatezza dei dati degli utenti scambiati tra i computer e i siti

HTTP+TLS= HTTPS : Hyper Text Transfer Protocol over Transport Layer Security

Grazie a questo simbolo l’utente è sicuro, ad esempio nel caso di un acquisto online, che i dati sensibili (numero carta di credito, codice fiscale e altro) non saranno sottratti da siti malevoli.

Infatti google, per garantire una maggiore sicurezza degli utenti, segnalerà i siti non criptati come insicuri, visualizzando una “x” rossa sopra al simbolo di un lucchetto nella barra degli indirizzi.
Che dire allora?


Prima di acquistare accertatevi che il negozio presenti il lucchetto sulla barra degli indirizzi!!

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.