Come preparare la pasta con salmone e zucchine

 
Chi in estate, nel pieno di giornate afose e calde, non gradirebbe un piatto freddo gustoso e chi cucina non rimanere tra il caldo dei fornelli? La risposta che fa per voi è la pasta fredda con salmone e zucchine.
 Un piatto semplice e veloce che anche un bambino saprebbe preparare.
 

 

Gli ingredienti per 4 persone sono i seguenti:

400 gr di pasta,
olio e.v.o.,
200 salmone gr di affumicato,
2 zucchine, 1 cipolla, sale e qualche fogliolina di menta.


Come prima cosa mettete a bollire l’acqua per la pasta. 
Nel frattempo, mettete la cipolla a rosolare con un poco d’olio in padella
Non appena dorata, aggiungete le zucchine tagliate a pezzetti e regolate di sale. Salate l’acqua per la pasta e mettetela a cuocere.
 
 Quando le zucchine saranno cotte (ottime anche leggermente croccanti), ponete in padella il salmone tagliato a striscioline. Mescolate per un paio di minuti e non appena il salmone avrà assunto un colore rosa chiaro, spegnete il fuoco.

Quando la pasta sarà al dente scolatela e ponetela nella padella con salmone e zucchine. A fuoco dolce, ripassate la pasta di modo che assorba i sapori del condimento e regolate di sale e pepe. Sminuzzate qualche fogliolina di menta fresca e aggiungete al tutto. Spegnete il fuoco, aggiungete un filo d’olio e dopo aver versato la pasta in un bel recipiente decorate con un altro paio di foglioline di menta.

Questo piatto è semplicissimo e salutare e si presta benissimo per delle belle cene estive in terrazza. Il sapore deciso del salmone si sposa benissimo con la zucchina, una ortaggio estivo delicato, e con la nota frizzante e fresca della menta.
 

”Allora, mettetevi ai fornelli e.. buon appetito!”
 
 
 
 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.